I rimedi naturali contro l'alitosi, cura alitosi definitiva Scarica il manuale per curare l'alitosi con rimedi naturali! domande frequenti per curare l'alitosi con rimedi naturali cura alitosi, rimedi alitosi






Rimedi naturali contro l'alitosi

Curare l'alito cattivo con rimedi naturali: benefici e controindicazioni.

Rimedi naturali per curare l'alitosi, da erbe ad oli essenziali a preparati fatti in casa, sono usati sempre da più persone nella speranza di curare l'alito cattivo in modo duraturo.

L'alitosi però è un problema complesso che richiede un'analisi approfondita per poter essere curato. Bisogna prima di tutto comprendere cosa sia l'alitosi, le cause che la determinano e come, eventualmente, alcuni tipi di prodotti e rimedi naturali possano effettivamente alleviare l'alitosi. Solo così potrai avere dei punti fermi dai quali partire ed evitare inutili (e a volte pericolosi) fai da te che potrebbero darti risultati deludenti e lontani dalle tue aspettative.

Partiamo subito dai primi chiarimenti sui rimedi naturali in generale, per poi analizzare in dettaglio quali possano essere i differenti tipi di rimedi naturali contro l'alitosi, su come agiscano, quali siano i loro limiti e i loro eventuali benefici a breve e a lungo termine.

Alitosi e rimedi naturali

I rimedi naturali sono utilizzati da millenni nella cura delle malattie e della salute del corpo in generale. In passato erano anche l'unica forma di terapia disponibile, non essendo ancora stati inventati i farmaci così come li conosciamo oggi, basati cioè su principi attivi spesso sintetizzati in laboratorio anziché estratti dalla natura.

I rimedi naturali devono la loro efficacia ad uno o più principi attivi contenuti al loro interno. Il fatto che sia la natura a sintetizzare questi principi attivi non deve però trarre in inganno. Le piante sono fra le principali fornitrici di sostanze medicamentose. Vanno considerate veri e propri produttori e contenitori dinamici di sostanze chimiche (F. Firenzuoli, Interazioni tra erbe, alimenti e farmaci, Tecniche Nuove, Milano, 2001. seconda ed. 2009). Sono cioè veri e propri laboratori viventi, in grado di produrre sia sostanze utili nella cura di alcune malattie ma anche veleni. E i principi attivi benefici possono a loro volta avere un certo grado di tossicità se assunti in concentrazioni elevate o in particolari soggetti come bambini e donne in gravidanza.

Dato il crescente interesse verso i rimedi naturali, nel 2012 la Commissione Unica per la Dietetica e la Nutrizione del Ministero della Salute ha pubblicato un documento redatto per informare gli italiani da eventuali pericoli di molti prodotti venduti sotto la dicitura "naturale", sempre più di moda e per questo consumati inconsapevolmente da un numero sempre maggiore di persone (per leggere il documento originale del Ministero della Salute puoi cliccare qui).

Se vuoi curare l'alitosi con rimedi naturali tieni bene in mente quindi che termine "naturale" non è sinonimo di "sicuro" e che molti di questi rimedi spesso sono solo semplici deodoranti dell'alito, in altri casi invece sono dotati di un certo effetto antibatterico utile solo per contrastare temporaneamente il problema dell'alitosi. Sebbene molti oli essenziali ed estratti vegetali contengano effettivamente principi attivi utili alla salute della bocca e che possono influenzare positivamente la qualità dell'alito, poco o nulla invece possono fare per correggere le cause sottostanti un'alitosi cronica.

Ciò va detto per due motivi:

L'alitosi infatti è solo il sintomo di un problema sottostante. Molti prodotti naturali possono ridurre temporaneamente il cattivo odore dell'alito senza però incidere sulle cause che lo determinano. In questo modo il rimedio naturale si rivela un semplice palliativo che lascia l'alitosi lì dov'è.

Le origini dell'alito cattivo sono molteplici e chi ne soffre (più del 90% dei casi) spesso ha uno o più di questi problemi:

  • Cattiva igiene orale;
  • Tonsilloliti, piccoli corpuscoli maleodoranti di colore bianco-giallastro formati nelle cripte tonsillari (sono piccole cavità dall'interno delle tonsille);
  • Malattie gengivali (gengiviti, ascessi, sanguinamenti, tasche gengivali profonde capaci di raccogliere placca, tartaro e residui di cibo);
  • Stress;
  • Bocca secca in particolari momenti o durante tutta la giornata (xerostomia);
  • Cattive abitudini alimentari;
  • Cattivo stile di vita;
  • In alcune persone (la minoranza dei casi) dipende da malattie più gravi come problemi a stomaco ed esofago come la malattia da reflusso gastroesofageo, problemi al fegato, ai reni ecc.

C'è gente che soffre di alito pesante pur avendo denti bianchissimi. In questi casi le cause dell'alitosi andranno ricercate da qualche altra parte, a volte in organi anche molto distanti dalla bocca come l'intestino, uno dei punti centrali del nostro sistema immunitario.

Nella maggior parte dei casi di alitosi i "colpevoli" sono alcuni ceppi di batteri anaerobi (cioè che proliferano in assenza di ossigeno) che in determinate condizioni producono gas a base di zolfo (chiamati composti volatili solforati o CVS ) responsabili del cattivo odore che si manifesta con l'alitosi.

E' molto importante sottolineare che questi batteri vivono nella bocca pertanto i gas emessi provengono dal cavo orale. E' solo una credenza comune non supportata da prove scientifiche (Università della California, Los Angeles, 4° congresso mondiale sull'alitosi del 1999) quella di attribuire al cattivo odore dell'alito una provenienza gastrica. L'alitosi nasce nella bocca e non nello stomaco e tutti quei prodotti e rimedi naturali che promettono di neutralizzare odori provenienti dallo stomaco non servono a nulla. Solo in rarissimi casi lo stomaco può risultare coinvolto nell'alitosi, cioè nella sindrome da reflusso gastroesofageo, patologia che si manifesta quando il cardias, la "valvola" posta tra lo stomaco e l'esofago non funziona correttamente: in questa circostanza l'alitosi è solo un sintomo secondario ed in casi come questo sono necessarie le cure di un medico specialista. In problemi di questo tipo non esistono mentine o compresse deodoranti che possano aiutare.

Se vuoi combattere l'alitosi in modo definitivo devi capirne prima le cause. Per questo scopo, per aiutarti a capire di quale particolare forma di alitosi soffri e di quali rimedi naturali hai più bisogno per combattere l'alito cattivo ti sarà indispensabile la lettura della guida che troverai di seguito e che ti aiuterà passo passo a risolvere definitivamente questo problema.

Solo così comprenderai quanto all'inefficacia dei singoli rimedi naturali contro l'alitosi si contrapponga la forza e l'efficacia a lungo termine delle strategie proposte nel libro che andranno a modificare radicalmente le tue abitudini, dall'igiene orale all'alimentazione, passando anche per i rimedi naturali che stai cercando, imparando ad usarli in modo appropriato al fine di curare l'alitosi definitivamente.

Se vuoi sapere come curare l'alitosi con rimedi naturali che salvaguardino anche la salute della tua bocca



Decidi oggi stesso di iniziare a curare la tua alitosi. Grazie alla grande quantità di informazioni, consigli, tecniche e rimedi descritti nella guida, eliminare l'alito cattivo sarà più semplice e ne gioverà non solo il tuo alito ma la salute di tutto il tuo corpo.

L'alitosi è un problema che condiziona pesantemente la vita di chi ne soffre. Incide negativamente sulla vita sociale e di relazione, arrivando a volte a compromettere un rapporto di coppia, può fare la differenza in un colloquio di lavoro, ti spinge ad evitare il contatto ravvicinato con gli altri e potrebbe portarti all'isolamento ed alla chiusura in te stesso.

Decidere di curare l'alitosi adesso è una scelta che può cambiare per sempre la qualità della tua vita. Puoi finalmente decidere se sconfiggere per sempre la paura di avere l'alito cattivo e dimenticare le situazioni imbarazzanti, riacquistando fiducia e sicurezza in te stesso oppure continuare a convivere per sempre con questo problema.

Se hai voglia di guarire dall'alitosi e migliorare la qualità del tuo alito e della tua vita allora dai un'occhiata a questo libro.



Solo con questa guida potrai:

Cura la tua alitosi ora! Rimedi naturali per dire basta all'alito pesante!
Clicca qui per leggere la guida adesso!

Non permettere che l'alitosi condizioni la tua vita. Buona lettura.